Eroi ai consiglieri metropolitani: “Si crei una connotazione territoriale”

Mer, 03/01/2018 - 16:00

Cons. Brunetti Paolo
Cons. Caracciolo Maria Antonietta
Cons. Delfino Demetrio
Cons. Falcomatà Giuseppe
Cons. Imbalzano Emiliano
Cons. Maiolino Antonino
Cons. Marino Demetrio
Cons. Paris Nicola

p.c. Organi di Stampa

Gent.mi Consiglieri Comunali è con estremo ritardo e altrettanto rammarico che mi accingo a scrivere per ricordarVi alcuni doverosi adempimenti guardando la vostra provenienze politico- istituzionale, se non ci ricordiamo da dove veniamo sarà molto difficile capire dove si vuole andare.
Come ben saprete il comma 22 art. 1 lex 56/2014 (legge DELIRIO) recita: “Lo statuto della città metropolitana può prevedere l'elezione diretta del sindaco e del consiglio metropolitano con il sistema elettorale che sarà determinato con legge statale. E' inoltre condizione necessaria, affinché si possa far luogo a elezione del sindaco e del consiglio metropolitano a suffragio universale, che entro la data di indizione delle elezioni si sia proceduto ad articolare il territorio del comune capoluogo in più comuni. A tal fine il comune capoluogo deve proporre la predetta articolazione territoriale, con deliberazione del consiglio comunale”.
Conseguentemente lo Statuto della Città Metropolitana di Reggio Calabria all'art. 26 comma 3 stabilisce: “Il Sindaco ed il Consiglio sono eletti a suffragio universale ai sensi dell’art. 1, comma 22 della L. n. 56 del 2014, ove non sia prevista la divisione del Comune capoluogo in più Comuni”.
Orbene, essendo trascorsi oltre tre anni dalla Vostra elezione e ben un anno dall'approvazione dello Statuto della Città Metropolitana (tempi biblici per la politica attuale), Vi chiedo di proporre al Consiglio Comunale di Reggio Calabria una apposita Deliberazione Consiliare, per stabilire l'articolazione territoriale del Comune capoluogo in più comuni. Poco importa il numero, ma molto interessa riguardo la governance, il numero dei consiglieri e la delimitazione di territorio e competenze. Questo è un vostro diritto, ma soprattutto il vostro DOVERE.
Scrivo solo a Voi, lo avrete ben capito, perché avete in comune la partecipazione elettorale e l'elezione nei “vecchi” Consigli Circoscrizionali, per cui ne avrete condiviso la logica esistenza, avrete proposto deliberazioni e prodotto atti, iniziative, interventi, comunicati stampa e tutto quanto è rimasto agli atti pubblici, carta stampata e web. Condividerete, pertanto, l'idea di tornare ad operare democraticamente sui territori. Dalle circoscrizioni avete iniziato a curare il territorio con molte “fortune” elettorali che oggi Vi portano a rivestire cariche istituzionali di primo piano.
In questi giorni che precedono le candidature per le Elezioni Politiche sono in molti a pensare ad una futura crisi comunale, altri ipotizzano scioglimenti, alcuni pronosticano modifiche di legge nazionale o regionale. Un dato comunque è certo: l'immobilismo assoluto, la mancanza di idee, la paura di fare qualcosa per paura di essere censurati…
Ma censurati da chi???? Non dovreste rendere conto solo ai cittadini? Agli elettori? Alla città e al proprio futuro?
Ritengo sia giusto un atto di responsabilità da parte di chi ha già rivestito il ruolo di consigliere circoscrizionale, presidente o semplice candidato come il vostro collega Luigi Dattola. Sarebbe davvero spiacevole e mortificante dover chiedere l'adozione di una Deliberazione tramite iniziativa popolare, ma credo avverrà così. Infatti la legge prevede un successivo referendum per il giusto coinvolgimento dei cittadini che però non si potrà mai tenere se non si comincia la procedura e non si attiva il Consiglio Comunale. La procedura è molto semplice, ma ultimamente l’amministrazione di Reggio Calabria ritiene complicato persino riparare una perdita o coprire una buca e anche un abete diventa motivo di selfie per la straordinarietà dell’evento. Che qualcuno ci salvi al più presto…

Antonio Eroi ex Presidente V Circoscrizione
Ultimo Presidente dei Consigli Provinciali
Delegato Italiano al Consiglio d’Europa 

Rubrica: 

Notizie correlate