La campagna Spiagge e Fondali puliti di Legambiente approda nella Locride

Mer, 22/05/2019 - 19:20
Riceviamo e pubblichiamo

La campagna Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med di Legambiente Roccella Jonica Costa dei Gelsomini è alle porte.
L'appuntamento è previsto Sabato 25 Maggio, dalle ore 10:00 alle ore 19:00, a Roccella Jonica, largo colonne - lungomare centro.
Un'intera giornata dedicata alla pulizia del litorale per dare modo a tutti di contribuire al cambiamento.
È prevista una forte partecipazione da parte dei cittadini che potranno ritirare il loro Kit di Pulizia - composto da una pettorina di Legambiente, un paio di guanti e un sacco per i rifiuti - presso il “Point Legambiente” allestito davanti al parco giochi al Lungomare Centro.
All'interno dell'iniziativa sarà realizzato un monitoraggio di citizen science per mappare i rifiuti sull'arenile. Il monitoraggio rientra all'interno del progetto “Volontari per Natura” in cui Legambiente è impegnata in 13 regioni, tra cui la Calabria.
L'iniziativa del Circolo Legambiente di Roccella rientra all'interno dei 300 eventi “Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med» in tutto il territorio Nazionale, in cui i volontari di tutte le età ripuliranno gli arenili dai rifiuti spiaggiati per ribadire, insieme a Legambiente, l’importanza di una maggiore tutela dell’ambiente e dell’ecosistema marino. A oggi rifiuti di ogni forma, genere, dimensione e colore, frutto della cattiva gestione a monte e dell’abbandono consapevole, continuano a invadere le spiagge italiane e quelle del resto del Mediterraneo: come buste, reti per la coltivazioni di mitili, tappi e scatole di latta, mozziconi di sigaretta, bottiglie e flaconi; per non parlare di quelli che si trovano in mezzo al mare come le microplastiche o quelli che si depositano sul fondale; tutti mettono in serio pericolo la biodiversità.

Notizie correlate