Mario Occhiuto domenica a Sant’Ilario per parlare di una Calabria bellissima

Gio, 29/08/2019 - 19:20
Riceviamo e pubblichiamo

Si ricomincia e riprende a pieno ritmo e con una serie di date già programmate per tutto il mese di settembre il tour di Mario Occhiuto nelle località calabresi in qualità di candidato alla presidenza della Regione.
Il prossimo incontro pubblico è previsto per domenica 1 settembre alle ore 21 a Sant’Ilario dello Jonio, Piazza Uria nel Borgo antico di Condojanni.
Dopo le tappe di Paola Schiavonea e Soverato, l’aspirante governatore porterà anche nella provincia di Reggio Calabria (e a seguire in altre realtà territoriali e nel resto del territorio calabrese) l’esperienza del buon governo della città di Cosenza che in questi anni ha visto realizzare un’incisiva azione di rigenerazione urbana diventata di ispirazione per l’intero Meridione e non solo.
A tal riguardo, spunti interessanti vengono come sempre suggeriti dal volume di Rossana Galdini, “Percorsi di rigenerazione urbana – Il caso Cosenza”, edito da Pellegrini, incentrato sulla straordinaria trasformazione della città dei bruzi avvenuta appunto attraverso una ben precisa e complessiva visione progettuale dell’Amministrazione Occhiuto, che adesso si intende proiettare sull’intera Calabria.
Il libro testimonia l’attenzione che il capoluogo bruzio ha stimolato riguardo a quanto prodotto in ambito di opere e progetti che hanno posizionato il capoluogo cosentino in cima alle classifiche relative alla qualità della vita.
Il candidato alla presidenza della Regione Mario Occhiuto tornerà a discuterne tra la gente, a Sant’Ilario dello Jonio nella piazza del Borgo antico di Condojanni, domenica 1 settembre, proponendo le sue idee per una analoga positiva trasformazione da estendere alla Calabria. 

Notizie correlate