Placanica: Creato un punto libri in Comune

Sab, 03/08/2019 - 18:40

Ancora una iniziativa encomiabile e meritevole d’apprezzamento nel paniere delle idee del ‘Gruppo Donne-Laura Niutta’ di Placanica, che si aggiunge alle tante che sono state realizzate dal momento della sua nascita nel 2012. Il gruppo opera nel tessuto socio-culturale della comunità placanichese proponendo varie iniziative e approcci a tematiche che spaziano dalla violenza sulle donne, alla cultura, dall’ambiente, al sociale. Per incrementare o anche invogliare alla lettura, visto che il download di libri online o anche e-book sono attività diffuse soprattutto tra i giovani, questa volta hanno pensato di creare uno spazio libri in un angolo del corridoio del municipio, concesso dall’amministrazione comunale la quale ha dimostrato sempre una certa sensibilità per la promozione sociale e culturale. I libri sono concessi gentilmente da chiunque voglia metterli a disposizione e chiunque potrà prenderli in prestito e in forma gratuita per leggerli e, ovviamente condividerli. “L’obiettivo è quello di promuovere in questo periodo di vacanze, il ritorno al sano esercizio del leggere cartaceo, sempre più sostituito dal crescente uso delle nuove tecnologie e stimolare l’attenzione per la lettura, strumento insostituibile di crescita, che da sempre ha accompagnato intere generazioni.” Dichiara una delle donne del gruppo.
Un momento dunque, quello della lettura, per allargare gli orizzonti considerato che, da recenti statistiche, emergono dati poco confortanti che vedono l’Italia agli ultimi posti, infatti sono 60 su 100 gli italiani che concluderanno anche il 2019 senza aver aperto un solo libro, mentre in Svezia sono 10, in Germania e Regno Unito 20 e, il numero complessivo di lettori, dal 2010 a oggi, è calato di 4 milioni. Dice Pasolini: “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”

Pasquale Aiello
(Placanica RC)

Rubrica: 

Notizie correlate