Salvatore Ferrara è il nuovo mister del Locri Futsal

Ven, 18/08/2017 - 18:41

È Salvatore Ferrara il nuovo mister del Locri Futsal. Ferrara dopo le molteplici esperienze a livello nazionale sia con la femminile e sia con il maschile ha deciso di ripartire dal regionale calabrese per un nuovo ed entusiasmante progetto sportivo. In pochi giorni, la nuova organizzazione societaria ha effettuato un egregio lavoro, prima salvando la squadra dalla mancata iscrizione al campionato di C2 e successivamente impostando la stagione per l’ avvenire. Mister Ferrara è stato scelto all’unanimità dalla società del nuovo Locri, è stato un profilo che ha soddisfatto tutti per iniziare questo nuovo processo di crescita per portare e riportare il Locri del calcio a 5 dove merita. Ferrara ha accettato di buon grado la nuova avventura, sia per il progetto e sia per il fatto che ritrova alcuni amici che ha avuto nei tempi di serie A con lo Sporting Locri, dove sono state vissute pagine importanti di futsal. Infatti il neo tecnico commenta così: “Sono molto orgoglioso che la nuova società abbia pensato a me per questo nuovo progetto, per me scendere di categoria per allenare non è stato mai un problema, anche perché ho visto di tutto in questo sport; quando mi hanno chiamato il DG Ferdinando Armeni e il DS Carlo Alia e dopo aver ascoltato il loro progetto non ho esitato a dire di si. Il mio Si è scaturito sia per il progetto che per le persone che sono in società, finalmente tutte persone di futsal e che amano il futsal. Credo che Locri meriti almeno un campionato massimo regionale., io sono qui per questo motivo, andare in C1 il prima possibile. Stiamo costruendo i presupposti per compiere ciò e lo faremo insieme ai due direttori e al presidente Puro”. Affiancherà Ferrara Ilario Capocasale nella veste di preparatore atletico della squadra, (il top tranier di Locri) i due hanno già lavorato insieme ai tempi della femminile. Anche il prof. Capocasale è entusiasta del nuovo progetto locrese, il quale ha affermato: “Con queste persone si può costruire un bel progetto perché parliamo tutti la stessa lingua, Locri merita palcoscenici importanti ed insieme li possiamo conquistare”. Nei prossimi giorni saranno comunicati sia i nuovi acquisti che gli atleti in rosa confermati. Ad oggi è stato fatto un grande sforzo, ma il lavoro e’ tanto, basterà operare con umiltà e per il futuro di Locri.

Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate