Sanremo, i premi della 69ª edizione realizzati da un orafo calabrese

Mar, 29/01/2019 - 09:40

Sono stati presentati, nello show-room di Crotone, i premi realizzati dall'orafo Michele Affidato che saranno consegnati nel corso della 69/ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.
Tra le opere più importanti spicca il "Premio della Critica Mia Martini" che verrà assegnato nel teatro Ariston all'artista più votato dalla stampa specializzata. L'onorificenza consiste in una scultura formata da un leone che si poggia su una chiave di violino, con alla base una composizione di fiori.
Rappresentati i tre elementi portanti di Sanremo e del Festival.
Per Casa Sanremo sono stati realizzati i premi "Soundies Awards" destinati ai migliori videoclip dei big; il "Premio Giuria degli Adolescenti" che verrà attribuito da una giuria di 100 ragazzi impegnati a esprimere il proprio parere sulle canzoni in gara al Festival decretandone il loro vincitore e, infine, i premi "Musica contro le Mafie" che verranno consegnati da Rocco Mangiardi, testimone di giustizia di Lamezia Terme.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate