Sant’Ilario: Altro che differenziata… a crescere è l’inciviltà

Lun, 20/03/2017 - 16:06

Gentilissima dott.ssa Cogliandro, le sarei grato se provvederà a trovare lo spazio per diffondere questa missiva sul settimanale da lei diretto. Le foto in allegato sono state scattate su terreno demaniale marittimo, lato sud del Comune di Sant’Ilario dello Jonio. In detta area, zona importante per il turismo estivo, complici le caratteristiche dei luoghi appartati e la mancanza di un sistema di videosorveglianza, si sono formate delle vergognose discariche a cielo aperto alimentate dai soliti ignoti. Qui si trova di tutto e di più! Ma in caso di mareggiata dove andranno a finire? Nel nostro mare! Purtroppo quando c’è di mezzo l’inciviltà servirebbe più che altro una rivoluzione culturale che a queste latitudini tarda ad arrivare! Forse l’unico metodo per evitare altri continui scempi, in quest’area, sarebbe un intervento da parte dell’amministrazione comunale affinché al più presto si convochi un tavolo interforze (con polizia e carabinieri in primis) per affrontare in modo determinante una situazione insostenibile.

Autore: 
Dario Raffa
Rubrica: 

Notizie correlate