Siderno, Impianto San Leo: I commissari riducono il conferimento dell'organico

Mer, 16/01/2019 - 10:20

A seguito del sit-in organizzato lunedì scorso dall'Osservatorio Rifiuti di Siderno al fine di porre un rimedio alle fastidiose emissioni odorigene provenienti dall'Impianto TMB di contrada San Leo, i commissari hanno emesso un'ordinanza (n. 1 del 14/01/2019) con cui si ordina al gestore dell'impianto di San Leo, con decorrenza dal 23 gennaio, di ridurre il conferimento di organico a 40 tonnellate giornaliere nei primi 15 giorni e 35 tonnellate giornaliere nei successivi 15 giorni. Considerando che l'ordinanza sindacale n°11 del 13 luglio 2018, emanata durante l’amministrazione Fuda, imponeva all'impresa Ecologia Oggi S.p.A. di non superare le 15 tonnellate giornaliere di conferimento della frazione organica, fino a un massimo di 35 tonnellate settimanali, la soluzione avanzata dalla triade commissariale sarà sufficiente a tutelare la salute dei cittadini residenti in contrada San Leo?

Rubrica: 

Notizie correlate