Sono state condannate dal gup di Milano Andrea Ghinetti a pene fino a 14 anni di reclusione 11 persone arrestate lo scorso gennaio nell'ambito di un'inchiesta della Dda. Dalle indagini, coordi...
Due interventi di difesa del suolo in altrettante aree del comune di San Luca saranno attuati grazie al contributo di ventimila euro dell’Amministrazione provinciale. A tal proposito un accordo...
CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 17 DIC - Aveva abbattuto alcuni esemplari di specie protette tra i quali un cardellino, due passeri e due fringuelli. Un uomo di 58 anni, A.G.G., è stato denunciat...
In occasione delle imminenti festività natalizie è stata officiata presso la chiesa “Santa Maria La Nova” di Vibo Valentia, da Mons. Enzo Varone, dai cappellani militari don...
Secondo colpo di mercato per lo Sporting Locri, che, a sole 24 ore dalla trattiva che ha portato a Locri la spagnola “Beita” Fernandez, riesce a strappare il sì, anche alla calabres...
Si terrà giovedì 18 dicembre, a partire dalle 9.30 presso la Sala monumentale della Presidenza del Consiglio (Largo Chigi, 19), l’iniziativa “Verso Sud, per una strategia di...

Roccella: il 20 dicembre la presentazione del progetto “Impronte e ombre. Vite, storie e immagini di vittime della ‘ndrangheta”

Mer, 17/12/2014 - 17:06
“Impronte ed ombre. Vite, storie e immagini di vittime della ndrangheta” è il titolo del progetto dell’associazione culturale Antigone - Osservatorio sulla ndrangheta che sarà presentato sabato 20 dicembre, alle ore 11, presso l’ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica (RC).

Roccella deferiti in stato di libertà operaio rumeno e studente gioiosano

Mer, 17/12/2014 - 10:42
A Roccella Jonica, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà: per guida senza patente e in stato di ebbrezza, un operaio 31enne di origini romene, residente a Marina di Gioiosa Jonica, già noto alle forze d

Pagine

Gli alunni di tutte le classi del Plesso Scolastico “Don Minzoni” sono stati impegnati nel progetto “ACCOGLIENZA”. Si è cercato, di offrire agli allievi, attraverso un ampio ed articolato ventaglio di opportunità educative e formative, un serio successo educativo, anche attraverso l’elaborazione, l’organizzazione e realizzazione dello spettacolo...
La profezia di Tomasi di Lampedusa nel suo arcinoto Il gattopardo fu: dopo di noi, che siamo stati i leoni, verranno le iene e gli sciacalli. La fattoria degli animali era incompleta. Mancavano i grilli. Sono arrivati.