Continua a nevicare debolmente a Cosenza con 0°C, la temperature è rimasta molto bassa per tutto il giorno e la città bruzia è completamente imbiancata, così come Rende...
A pochi giorni dall’annuncio della nuova Giunta Regionale notiamo, con grande amarezza, come vi siano ancora, purtroppo, alcuni soggetti politici (e non) che, di fronte ad un mare di problematic...
La Giunta Oliverio non sembra nascere sotto una buona stella. Se infatti il buongiorno si vede dal mattino, desta preoccupazione e non pochi interrogativi la scelta fatta dal neo presidente della Regi...
Il Sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, sentiti gli altri colleghi Sindaci, ha richiesto formale convocazione dell’Assemblea dei Sindaci della Locride per le note criticità che attanagli...
Una trappola artigianale utilizzata da bracconieri per la cattura delle volpi è stata scoperta e sequestrata dai carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano nelle campagne di Fagnano Cas...
La polizia ha arrestato a Villa San Giovanni un giovane, Carmelo Condoluci, 25 anni, con precedenti penali, con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giov...

De Gaetano: mai ricevuti provvedimenti cautelari. Pronto a dimettermi se emergessero reati a mio carico

Mer, 28/01/2015 - 16:08
La presente nota si rende necessaria, a seguito delle reiterate e persistenti notizie circa il mio coinvolgimento, addirittura quale indagato, in una vicenda di scambio elettorale politico mafioso, risalente al 2010, più volte in questi anni tirata in ballo in occasione di comp

Porta in carcere al ragazzo calabrese due mortadelle farcite con hashish e un cellulare

Mer, 28/01/2015 - 14:55
Aveva farcito due mortadelle intere, rispettivamente, con un telefono cellulare e tre panetti di hashish, dal peso totale di circa mezzo etto. Il tutto, destinato a un 25enne calabrese, ma residente in provincia di Bergamo, agli arresti da un mese per furto aggravato.

Raffa: "Il giorno della memoria non può rimanere un paragrafo nei libri di storia"

Mar, 27/01/2015 - 18:08
“Non possiamo e non dobbiamo  dimenticare la più grande tragedia del mondo moderno, quella che si consumò nei lager nazisti, perché solo ricordando le fucilazioni, le camere a gas, la resa in schiavitù e le sofferenze di milioni di uomini  contribuiremo a fortificare le basi de

Palizzi Superiore

Mar, 27/01/2015 - 17:13
Direttamente dalle ombre del medioevo il borgo giunge fra noi, immerso tra boschi odorosi, sovrastato dal picco di rocce aspre, sfiorato dal corso della fiumara domata dal ponte ; la bellezza selvaggia è un paradigma sovrastante, reso goloso da fichi d’India generosi e dall’anima laboriosa di uom

Pagine

Il Progetto “Una bici per il Parco” nasce dall’accordo tra Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte e Istituto Tecnico Industriale Panella-Vallauri e punta a sviluppare azioni di educazione alla tutela dell'ambiente, dei beni culturali, della ricerca e della responsabilità sociale. Il progetto - presentato ieri mattina presso l’Aula Magna dell’Istituto...
La profezia di Tomasi di Lampedusa nel suo arcinoto Il gattopardo fu: dopo di noi, che siamo stati i leoni, verranno le iene e gli sciacalli. La fattoria degli animali era incompleta. Mancavano i grilli. Sono arrivati.