Il battesimo della piccola nigeriana ospite di ReCoSol (FOTO)

Mer, 11/01/2017 - 11:35

COMUNICATO STAMPA - Si è svolta domenica 8 gennaio la celebrazione del battesimo della piccola Patricia, la più piccola ospite del progetto Sprar di Gioiosa Jonica. A celebrare la funzione presso la Chiesa San Nicola di Bari (propriamente conosciuta come Chiesa del Rosario) padre Michele Ceravolo. L’intera funzione è stata simultaneamente tradotta in lingua inglese per agevolare la comprensione dei genitori della bambina che ancora non praticano a pieno la lingua italiana e per la comunità nigeriana presente, accorsa dai paesi limitrofi, la quale ha mostrato profonda vicinanza alla giovane coppia e alla loro bambina. Presente alla funzione anche il sindaco di Gioiosa Jonica, Salvatore Fuda, unitosi ai nostri ospiti per festeggiare un momento di tale importanza. E’ seguito un lungo festeggiamento secondo quella che è la tradizione nigeriana. Dapprima l’apertura di un buffet e di un brindisi per la piccola Patricia; a seguire, un momento di raccoglimento, in cui un ragazzo nigeriano tra i presenti, nelle vesti di una guida spirituale, ha dedicato alla piccola Patricia parole di benvenuto, di gioia e di buon auspicio. Com’è tipico della comunità nigeriana, non sono mancate la musica e le danze che si sono protratte per tutto il pomeriggio. La coppia ha sentitamente ringraziato per la vicinanza mostrata dall’equipe presente in questa giornata di grande festa. A loro volta, gli operatori e il coordinamento del progetto si ritengono fortunati di poter vivere momenti di tale intensità culturale ed emotiva e di aver, ancora una volta, dato la possibilità a culture diverse di potersi intrecciare tra di loro.

Rubrica: 

Notizie correlate