Motta San Giovanni: lo sviluppo passa dal rispetto della legalità

Lun, 28/08/2017 - 17:20

COMUNICATO STAMPA - Effettuati sabato 26 agosto controlli di polizia su stabilimenti balneari e attività turistiche che insistono su demanio marittimo.
Il gruppo interforze, al quale ha partecipato anche personale dall'Ufficio tecnico comunale, non ha rilevato alcuna infrazione sul territorio di Motta San Giovanni, a testimonianza del buon lavoro che gli uffici tecnici stanno svolgendo.
A darne notizia è il consigliere delegato all'urbanistica, demanio e turismo del Comune di Motta San Giovanni, Domenico Cogliandro.
“Lo sviluppo turistico del nostro territorio – dichiara Cogliandro - passa attraverso un utilizzo responsabile delle nostre risorse naturali e l'assoluto rispetto della legalità. Vogliamo dare continuità e qualità alla nostra offerta turistica, vogliamo incrementare già dalla prossima stagione estiva l'offerta e puntare su operatori attenti alle esigenze di tutti, prolungare e programmare la stagione, che grazie anche alle particolari condizioni climatiche e alla bellezza del nostro mare, può arrivare tranquillamente a settembre inoltrato”.
“Uno strumento indispensabile per farlo – aggiunge il consigliere delegato che è anche capogruppo della maggioranza in Consiglio - sarà il piano comunale di spiaggia, sul quale, insieme agli uffici preposti, che ringrazio per l'impegno profuso, stiamo già lavorando e che prevediamo di adottare già da questo inverno. Solo attraverso un'attenta programmazione, infatti, possiamo ottimizzare i risultati e riportare il nostro Comune tra le migliori località turistiche della Provincia”.
“Assieme al sindaco Giovanni Verduci – conclude Domenico Cogliandro – esperto e da sempre impegnato, con importanti iniziative, per lo sviluppo del territorio attraverso la difesa del suolo e la salvaguardia della costa, il Comune di Motta San Giovanni saprà raggiungere traguardi importanti”.

Rubrica: 

Notizie correlate