Oliverio accoglie l’invito di Calabrese, ma le notizie non sono buone

Dom, 15/09/2019 - 12:40

Il presidente della Regione Mario Oliverio, a Locri ieri per l’evento di promozione del suino nero d’Aspromonte “Magna Locride”, ha accolto l’invito del sindaco Giovanni Calabrese e si è effettivamente recato presso l’ospedale di Locri per discutere delle condizioni del nostro nosocomio spoke. IL breve dialogo con il primo cittadino, pur gradito per l’apertura dimostrata dal Governatore della Calabria nei confronti della problematica locrese, non ha tuttavia riservato buone nuove per la sanità comprensoriale né per quella di tutta la Regione. Riportiamo di seguito la breve riflessione pubblicata da Giovanni Calabrese su Facebook dopo l’incontro avvenuto all’ingresso dell’ospedale di Locri nella serata di ieri.

Mario Oliverio: ‘rischio chiusura per tutti gli ospedali della Calabria’.
Che bella notizia!!!
Si è fatto attendere, ma alla fine è arrivato.
La situazione è drammatica e non ci sono soluzioni praticabili.
Il Presidente ci ha comunicato che oggi non ha alcuna voce in capitolo sulla sanità.
Il Presidente ha anche affermato che entro fine anno ci saranno oltre 1000 operatori ai quali non verrà rinnovato il contratto e, pertanto, salta la sanità in Calabria con il rischio chiusura di tutto gli ospedali.
Poveri noi!!!!

Rubrica: 

Notizie correlate